Archivio Newsletter

Archivio Newsletter


Newsletter n.1

Oggetto: La coscienza dell’acqua

L’intervista a Masaru Emoto: “Penso anche che senza acqua non possa esserci niente, nessuna vita. Sì, l’acqua ha a che fare con tutti gli elementi esistenti, e li può “contenere” tutti.  Dobbiamo considerare l’acqua come parte di noi. Noi usiamo solo il tre percento del nostro DNA, questo significa che il novantasette percento di noi stessi è ancora da scoprire, o meglio, da ricordare. Forse un giorno potremmo viaggiare nel tempo grazie all’acqua, viaggiare in altre dimensioni o scoprire cosa c’è dopo la morte. Lo so che tutto questo, oggi, ci appare come utopia, ma io desidero gettare un ponte per le generazioni future.” Leggi tutto


Newsletter n.2

Oggetto: Memoria cellulare – Corazza emotiva

Gli scienziati indagano la memoria cellulare ma ancora non sono arrivati ad accertarne l’esistenza e a comprenderne il funzionamento. La teoria sulla memoria cellulare dice sommariamente questo: le nostre cellule, ogni singola cellula del nostro corpo, sembrerebbero contenere in sé una vera e propria memoria non solo di ciò che è in quanto tale, ovvero una cellula specializzata nella sua funzione, ma anche dell’organismo che la contiene e l’ha prodotta: ovvero noi. Il premio Nobel, Luc Montagnier, ed Emilio del Giudice, fisico, hanno recentemente riportato all’attenzione del mondo, la teoria sulla memoria cellulare dell’acqua, che spiegherebbe, poi, anche il motivo per cui l’omeopatia funziona per davvero. Leggi tutto


Newsletter n. 3

Oggetto: I Chakra

I chakra sono dei veri e propri centri energetici che guidano le energie sottili verso il raggiungimento del benessere fisico e spirituale: grazie a specifici canali, le nadi, da più parti paragonate ai meridiani, la potenza dei chakra influisce sul corpo a livello cellulare, arrivando persino a operare un mutamento ormonale o fisiologico.

Leggi tutto


Newsletter n. 4

Oggetto: Svelata la sinfonia della vita, le proteine vibrano come le campane

Anche il nostro organismo ha una sua musica. Una vera e propria sinfonia della vita prodotta dalle vibrazioni delle proteine che, come le corde di un violino, modulano i loro movimenti. Questa ricerca apre le porte ad un nuovo modo di studiare i processi cellulari fondamentali che sono quelli che permettono la vita. La tecnica utilizzata potrebbe in futuro essere applicata per documentare come gli inibitori naturali o artificiali bloccano le funzioni vitali che le proteine svolgono.

Leggi tutto


Newsletter n.5

Oggetto: L’intelligenza del cuore

L’uomo ha 3 cervelli attraverso cui elabora le informazioni. Dal cuore partono connessioni con il cervello, una vera e propria comunicazione cuore-cervello. Il cuore possiede un campo elettromagnetico 5000 volte più potente di quello del cervello, ed è di fatto più potente di quello di tutti gli altri organi del corpo. Il cuore è l’oscillatore principale del nostro organismo. Secondo il principio di risonanza, quando tutto il nostro organismo è in “risonanza sincrona” con l’oscillatore più potente (cioè il cuore) all’interno del nostro organismo creiamo in maniera naturale uno stato di coerenza biologica perfetta che ottimizza il nostro funzionamento ad ogni livello, psico-fisico-spirituale.

Leggi tutto